• Trekking

  • Speleologia carsica

  • Speleologia urbana

  • Storia ed archeologia sotterranea

  • Ricerche

Calendario eventi

<<  Marzo 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

LogIn

Chi è online

Abbiamo 170 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Utenti
72
Articoli
1794
Visite agli articoli
3298944

Ultimi commenti

NeandertalMan - Commented on Sotterranei dell'Arena Civica in Joomla Article
Grazie a voi la speleologia urbana ancora vive.
NeandertalMan - Commented on Sulle tracce del Gigante in Joomla Article
Complimenti! Siete fortissimi e, scusate, bonariamente avete...
I want to go there for a trek with my friends. The place loo...
Qualche fotografia la trovate sulla pagina FB diNapoli Under...

Topic-icon Domanda Scene di vita popolare a Posillipo

Di più
4 Anni 3 Mesi fa - 4 Anni 3 Mesi fa #25 da Selene
Pietro Fabris, l'"English painter", operò a Napoli dal 1756 al 1792. In questo olio su tela è possibile riconoscere la grotta di Marechiaro. In alto a sinistra si intravede il campanile dell'antica chiesa di Santa Maria del Faro.
Il dipinto è databile tra l'ottavo e il nono decennio del Settecento.
Di seguito un'immagine del 1950 di Marechiaro (ringrazio Paola Scalvini per la foto), a destra è visibile la grotta rappresentata anche dal Fabris.

Di seguito un'immagine del 1950 di Marechiaro (ringrazio Paola Scalvini per la foto), a destra è visibile la grotta rappresentata anche dal Fabris.

Invece nelle ultime due foto, recuperate dal sito del Comune di Napoli, potete vedere la cavità come si presenta ai giorni nostri (prima e dopo i lavori di restauro).
Ultima Modifica 4 Anni 3 Mesi fa da Selene.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons
Il sito www.napoliunderground.org non rappresenta una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Napoli Underground (NUg) è un'organizzazione indipendente che si occupa esclusivamente di esplorazioni, ricerche, divulgazione e informazione e non è collegata a nessuna delle tante associazioni che praticano turismo e/o visite guidate nella nostra città.

 

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.
Visualizza direttiva e-privacy Documenti