• Trekking

  • Speleologia carsica

  • Speleologia urbana

  • Storia ed archeologia sotterranea

  • Ricerche

Calendario eventi

<<  Aprile 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930

LogIn

Chi è online

Abbiamo 217 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Utenti
64
Articoli
1664
Web Links
30
Visite agli articoli
2217245

Ultimi commenti

In bocca al lupo per questa nuova avventura. Conoscendovi so...
Antonio, nostro amico, ne ha individuato ancora un altro su ...
NeandertalMobile - Commented on Vandali al Tempio della Notte in Joomla Article
Andate a darci un occhio dentro perché mi viene il dubbio ch...
Vedere prima la meraviglia e poi la felicità negli occhi di ...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Rifugio antiaereo della seconda guerra mondiale a Milano

Ci hanno contattati e ovviamente siamo andati “al volo” all’appuntamento. Casa d’epoca, costruita con gusto, cantina e… Ma dov’è il rifugio antiaereo? Troppe porte chiuse.

In ogni caso, anni fa, nel corso di una ristrutturazione, hanno installato una porta di sicurezza moderna e quella “vecchia” l’hanno montata da un’altra parte, in cortile. Si tratta di una porta blindata della Ditta SISTI.

Ora occorre individuare il locale o i locali del rifugio antiaereo che ha visto la Seconda Guerra Mondiale.

Un oggetto metallico è fissato all’esterno, nel muro di fronte alla scala che scende in cantina: chi ci sa dire che cosa sia?

Gianluca Padovan (Ass.ne S.C.A.M. – F.N.C.A.)

Click sulle immagini per ingrandire

Rifugio-antiaereo-seconda-guerra-mondiale-Milano
2. Porta blindata retro (ph. G. Padovan)

Rifugio-antiaereo-seconda-guerra-mondiale-Milano
1. Porta blindata (ph. G. Padovan)

Rifugio-antiaereo-seconda-guerra-mondiale-Milano
3. Che cos'è (ph. G. Padovan)

Please login to comment

People in this conversation

Nessuna immagine

Gli scatti migliori

Nessuna immagine

Il sottosuolo di Napoli

Nessuna immagine

Ultimi post nel forum

Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons
Il sito www.napoliunderground.org non rappresenta una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Napoli Underground (NUg) è un'organizzazione indipendente che si occupa esclusivamente di esplorazioni, ricerche, divulgazione e informazione e non è collegata a nessuna delle tante associazioni che praticano turismo e/o visite guidate nella nostra città.

 

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.
Visualizza direttiva e-privacy Documenti