• Trekking

  • Speleologia carsica

  • Speleologia urbana

  • Storia ed archeologia sotterranea

  • Ricerche

Calendario eventi

<<  Giugno 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

LogIn

Chi è online

Abbiamo 195 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Utenti
72
Articoli
1792
Visite agli articoli
3008439

Ultimi commenti

NeandertalMan - Commented on Sotterranei dell'Arena Civica in Joomla Article
Grazie a voi la speleologia urbana ancora vive.
NeandertalMan - Commented on Sulle tracce del Gigante in Joomla Article
Complimenti! Siete fortissimi e, scusate, bonariamente avete...
I want to go there for a trek with my friends. The place loo...
Qualche fotografia la trovate sulla pagina FB diNapoli Under...

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

DAI RIFUGI SOTTERRANEI ALLE SIRENE “AEREE”

2. Sirene a Como e Lecco

Ai primi di marzo del 1937 il Prefetto di Como, Pietro Ducceschi, invita il Podestà di Como ad istallare una seconda sirena in città e il Podestà di Lecco ad installarne due.

Il Comune di Como si doterà quindi di una seconda sirena elettromagnetica di allarme, completa «di tutti gli organi necessari al suo funzionamento e cioè: emettitore, convertitore di frequenza della corrente cittadina a 40 periodi e 160 Volt, condensatore, bobina di reattanza, relais doppio e pulsanti di comando del gruppo convertitore» (6 marzo 1937, Settore Urbanistica Piano Regolatore, Como). S’intende inoltre spostare la prima sirena, esistente presso la Caserma dei Pompieri, su di una vicina torre.

Ringrazio Andrea per avermi fornito l’immagine.

Gianluca Padovan (Associazioni SCAM – FNCA)

Click sull'immagine per ingrandire


Sirena a motore

Tutti i contenuti pubblicati, salvo diversa indicazione, sono soggetti alla licenza Creative Commons
Il sito www.napoliunderground.org non rappresenta una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Napoli Underground (NUg) è un'organizzazione indipendente che si occupa esclusivamente di esplorazioni, ricerche, divulgazione e informazione e non è collegata a nessuna delle tante associazioni che praticano turismo e/o visite guidate nella nostra città.

 

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.
Visualizza direttiva e-privacy Documenti